Formentera - Estate 2016



Per essere sempre aggiornato/a su tutte le novitá di Formentera diventa fan del gruppo Facebook Lovingitaly


Formentera, perla del mediterraneo, acque cristalline e splendide spiagge di sabbia bianca il tutto concentrato in soli 18 km di lunghezza dal porto della Savina fino al Pilar de la Mola, con la sua hippy San Fernando (Sant Ferrant) , il meraviglioso borgo di San Francesco, sembra non mancare nulla, divertimento, mare, relax e tanta gente ad affollare l'isola che mostra il meglio di se nel periodo di luglio e forse il peggio ad agosto. Questo articolo è un aggiornamento per chi magari Formentera già la conosce e torna qui da anni ma anche per chi non è mai venuto, cosa si porta, cosa è cambiato e soprattutto come l'isola si è trasformata in quest'ultimo anno. L'idea dell'amministrazione locale è riportare questo paradiso alle sue origini, lontana anni luce dalla vicina Ibiza, per chi vuole una vacanza naturale e rapportarsi agli altri nel pieno delle proprie facoltà mentali, dove il livello della musica degli aperitivi si è ridotto per fare spazio alla parola e all'integrazione ed è proprio questo il motivo per cui locali storici dell'isola come il giallo ed il blanco sono stati chiusi per motivi di ordine pubblico riducendo di molto il rito della puesta del sol ma non per questo l'intensitá del momento.
A partire dal 15 agosto 2009, per un'ordinanza comunale confermata anche per la stagione 2016, tutti i locali per aperitivo devono chiudere entro le ore 20 portando così quest'ultimi sempre più a rinunciare all'organizzazione degli appuntamenti ed è per questo che le feste e gli aperitivi si spostano in case private.
Per una guida delle spiagge piú belle dell'isola vi rimando a questo interessantissimo blog che potete raggiungere cliccando qui.

*

Aperitivi Estate 2016

  • il lunedì al chiringuito Amore e Iodio al km 11.6 sulla spiaggia di Es Calò

  • il martedì al Flipper a Platja Migjorn al km 11 sulla spiaggia di Es Arenals

  • il mercoledì al Las Banderas al km 8.7 sulla spiaggia di Platja Migjorn

  • il giovedì al chiringuito Amore e Iodio al km 11.6 sulla spiaggia di Es Calò

  • il venerdì al Flipper a Platja Migjorn al km 11 sulla spiaggia di Es Arenals



Prima dell'ordinanza

Questi invece gli appuntamenti settimanali prima dell'ordinanza del 15 agosto 2009

- Il mercoledí e la domenica l'aperitivo era al 10.7 di Platja de Migjorn griffato Patrizia Pepe e dall'onnipresente Baci & Abbracci targato Alena Seredova, Bobo Vieri e Cristian Brocchi.Per l'estate 2016 aperitivi tranquilli tutte le sere senza dj e con musica di sottofondo.


- Il solo martedí al lounge bar Rigatoni di Es Pujols


- Tutti i giorni al famoso stabilimento della Platja de ses Illetes Big Sur che ha riaperto il 2 giugno 2012 con il nuovo nome di Beso Beach con aperitivi tranquilli senza dj e con musica chill out di sottofondo tutte le sere dalle 18:30 alle 21.


Sempre tutti i giorni al Blue Bar al Km 7.9 di Platja de Migjorn dove l'aperitivo è piú meditativo, chitarra dal vivo che accompagna musica chill out e tutti seduti ad aspettare il tramonto.


Per chi invece non ama il clamore dei locali alla moda, accanto al Blue Bar consiglio il Lucky dove un mohito o una birra costa la metá, la musica è da brividi e spazia dai Pink Floyd ai Cure fino ad arrivare agli Hotel Costes e la gente è molto piú rilassata e meno impostata ed è forse questa l'atmosfera che formentera vuole imporsi agli occhi di tutti.

Per quanto riguarda la sera rimangono i locali storici di Es Pujols, ossia il Neroopaco e la terrazza del Bananas fino alle 4


Per chi vuole proseguire la notte il must è il vicino Pachanka (non sarebbe il caso di renderlo piú carino all'interno con tutti quegli orrendi specchi a muro e con quel demotivante bancone ad L che ricordano un western saloon?) ed in tono minore il Vivi Club dove regna il colore viola forse un pó eccessivo ed il Sueno sempre ad Es Pujols che rimangono comunque punti fermi della movida notturna.
Inaugurato nell'estate 2011 sempre ad Es Pujols la filiale spagnola della famosa discoteca di Milano Marittima Pineta Club con un intenso programma di serate anche per l'estate 2016.


Per mangiare invece una buonissima paella il punto di riferimento rimane lo storico Fonda Pepe a San Fernando, per dell'ottimo pesce accompagnato da deliziosi bianchi galiziani dal vitigno Albarino della denominazione di origine Rias Baixas le mie preferenze cadono su Pascual in località Es Caló e la Pequena Isla al Pilar de la Mola.

Articoli Correlati | Isole Baleari